Sabba e gli incensurabili, “La chiamano libertà”

Il ritorno della band napoletana con un brano che parla di crisi, gabbie e sentimenti corruttibili dalla vanità https://www.facebook.com/glincensurabili/videos/3310242429042027/ "La chiamano libertà" prod. by Hive MusicAudio e video: Francesco Giuliano Sabba & gli Incensurabili tornano con un brano che sa raccontare il mondo di oggi, senza fronzoli e con la malinconia di un'epoca che tarda a … Leggi tutto Sabba e gli incensurabili, “La chiamano libertà”

Port’Alba, il disco di esordio di Achille Campanile.

Registrato negli studi di illimitarte, con la collaborazione di Raffaele Cardone, Port’Alba dimostra come sia possibile ancora fare letteratura con la musica. Chi ama i libri e la musica e l’arte in generale conosce il fremito cardiorespiratorio che coglie chi si trova a passare per Port’Alba. Che abbia o meno 5 euro nel portafoglio, l’entusiasmo di … Leggi tutto Port’Alba, il disco di esordio di Achille Campanile.

“Black Mirror”, Bandersnatch: autore batte spettatore

In un’epoca in cui la figura dell’autore (o, in senso ancora più largo e astratto, del creativo), viene spesso messa in dubbio, attraverso la multidimensionalità e la partecipazione attiva dello spettatore nel fatto creativo – dal televoto del talent a piattaforme come Wattpad – e c’è una continua autoriflessione sul mezzo filmico, Netflix s’inserisce nella discussione tramite la serie più metacinematografica del … Leggi tutto “Black Mirror”, Bandersnatch: autore batte spettatore

“Merò”, i racconti di Luca Fiorentino, in arte Auanasgheps

Merò è un insieme di piccoli racconti scritti da Luca Fiorentino, in arte Auanasgheps, alla maniera dei suoi post. Belli sono i titoli, belle sono le idee, bella la trilogia dei Nonluoghi che va da pagina 39 a pagina 53. Sono 126 pagine esilaranti, conservate in quelle piccole e tenere edizioni beat della ‘Round midnight edizioni, quelle un po’ retrò, rilegati con gli … Leggi tutto “Merò”, i racconti di Luca Fiorentino, in arte Auanasgheps

Hollywood, la serie TV by Netflix che riscrivere la storia.

Gli autori di Hollywood, Ryan Murphy e Ian Brennan, raccontano le ambigue e oscure macchinazioni, non solo dello star system degli anni ’30 ’50, ma di tutta la menzogna del sogno americano. E fanno di più: ricostruiscono e riparano, recuperano e premiamo chi non veniva premiato. Si riprendono e offrono rivincite. Hollywood è la storia di speranze, sogni e ferite che si allargano … Leggi tutto Hollywood, la serie TV by Netflix che riscrivere la storia.

Wonderwoman di Veronica, il racconto rovesciato della storia

Il brano della cantautrice, disponibile su tutte le piattaforme digitali, narra di un mondo in cui la donna non ha mai avuto un ruolo subordinato a quello di padri, fratelli e mariti. In un’altra storia, in un’altra dimensioneDio creò la donna e l’uomo in successione.All’uomo fu ordinato di obbedire di completar di mettere alla luce … Leggi tutto Wonderwoman di Veronica, il racconto rovesciato della storia

Jojo Rabbit di Taika Waititi: come mettere il sorriso nell’orrore.

Taika Waititi and Roman Griffin Davis in the film JOJO RABBIT. Photo by Kimberley French. © 2019 Twentieth Century Fox Film Corporation All Rights Reserved Jojo Rabbit, col suo the end, ci ricorda come a un orrore, se non si tiene alta la guardia, se non si resta umani, possa far seguito un altro e un … Leggi tutto Jojo Rabbit di Taika Waititi: come mettere il sorriso nell’orrore.

L’effetto Kulešov nell’informazione

Conoscete l'effetto Kulešov? L'effetto Kulešov, spiegato dal cineasta russo Lev Vladimirovič Kulešov negli anni venti dello scorso secolo, è un effetto cognitivo del montaggio e dimostra che, di un'inquadratura, si possono avere e dare sensazioni e interpretazioni diverse, perché influenzata fortemente dalle inquadrature precedenti e successive. Non solo siti dell'informazione, ma anche molti utenti, forse perché non più divertiti dal … Leggi tutto L’effetto Kulešov nell’informazione

Murgia V.S. Battiato: la differenza tra critica e opinione.

Il problema non è la Murgia, che spesso si dimostra intelligente, tagliente e preparata. D'altronde nemmeno proprio di lei voglio parlare, ma del limite che c'è tra opinione ed esposizione con competenza. Opinioni e gusto comunque influenzati dalla conoscenza, dal contesto, dall'esperienza, dalla traiettoria sociale. La Murgia esprime un'opinione in un contenitore in cui due … Leggi tutto Murgia V.S. Battiato: la differenza tra critica e opinione.