Se saltelli muori tu e non Balotelli

– Dobbiamo eliminarlo.– Cosa? E..e..e.eliminarlo? Non capisco. Se siamo arrivati fin qui, molto lo dobbiamo a lui.– Non me ne frega un cazzo.– Ma si rende conto che è il nostro uomo migliore?– Certo, proprio per questo dobbiamo farla finita con questa storia. Nello studio privato di Umberto B., l’aria condizionata non c’era e Matteo…

La festa di Aulin

La ciclicità della vita è un fatto che – se stai lì a pensarci troppo – può fotterti proprio il cervello.Immagina di svegliarti tutti i giorni alle 6 del mattino; prendere alle 8 una metro che fa sempre ritardo; accatastarti in mezzo agli altri, che non puoi permetterti di aspettare quella successiva; schiacciato come esseri…

La morte “ti” fa social

la morta nell’epoca della cultura digitale: l’opera di Davide sisto. Soprattutto, rifletto su come la morte, tenuta a debita distanza dal recinto all’interno di cui svolgiamo le nostre vite, ritorni in maniera perentoria nel cuore della quotidianità con l’uso dei social network, delle chat e, in generale, del web. Pagina 10 Davide Sisto introduce il…