La morte “ti” fa social

la morta nell’epoca della cultura digitale: l’opera di Davide sisto. Soprattutto, rifletto su come la morte, tenuta a debita distanza dal recinto all’interno di cui svolgiamo le nostre vite, ritorni in maniera perentoria nel cuore della quotidianità con l’uso dei social network, delle chat e, in generale, del web. Pagina 10 Davide Sisto introduce il…